Chi siamo - Wer sind wir


Paolo Emilio Marchetto – Presidente / Präsident

Mario Bisica – Past-Presidente / Past-President

Carlo Gava – Primo Vicepresidente / Erster Vizepräsident

Pancrazio Andreano – Secondo Vicepresidente / Zweiter Vizepräsident

Martina Ladurner – Segretario / Sekretär

Simone Ciaglia – Cerimoniere / Zerimonienmeister

Josef Alois Pircher – Tesoriere / Schatzmeister

Hans Egger – Censore / Zensor

Andreas Ambach – Presidente Comitato Soci / Präsident des Mitgliederkomitees

Christa Raffeiner – Vorstandsmitglied / Consigliere

Claudio Cornoldi– Vorstandsmitglied / Consigliere

Andreas Agethle– Vorstandsmitglied / Consigliere





Elenco di tutti i Service approvati del Lions Club Merano Meran Maiense nell’anno lionistico 2019/2020

 

Giovani

Jugend

Medici dell’Alto Adige per il terzo mondo

Südtiroler Ärzte für die dritte Welt

Contributo da destinare all’arredo di un laboratorio presso una scuola professionale (in costruzione) in Etiopia

Beitrag für den Ankauf von Einrichtungsgegenständen für eine Berufsschule (im Bau) in Äthiopien

Progetto triennale 2018-2021

Dreijahresprojekt 2018-2021

10/09/2019

 

 

 

 

oncologia pediatrica

Pädiatrische Onkologie

CPP – Contro il Pre-Pensionamento dei Peluche

Gegen die Früh-Pensionierung von Kuscheltieren

Raccolta di peluche da destinare a bambini ricoverati in ospedale

Sammlung von Kuscheltieren zur Weitergaben an Kindern im Krankenhaus

Progetto pluriennale senza scadenza

Mehrjähriges Projekt ohne Fälligkeit

10/09/2019

salute / giovani

Gesundheit / Jugend

Progetto MARTINA

Projekt MARTINA

Informazione sulla prevenzione del tumore da parte dei nostri medici del Club presso le Scuole Superiori

Früherkennungs- und Vorsorgeveranstaltungen zum Thema Krebs an Oberschulen durch Ärzte des Lions Club

Progetto pluriennale senza scadenza

Mehrjähriges Projekt ohne Fälligkeit

10/09/2019

Giovani

Jugend

Progetto KAIRÒS

Projekt KAIRÒS

Giornate tematiche presso le Scuole medie italiane di Merano

Thementage in italienischen Mittelschulen in Meran

Progetto pluriennale senza scadenza

Mehrjähriges Projekt ohne Fälligkeit

10/09/2019

Giovani

Jugend

Interconnettiamoci

 

Coinvolgimento di classi delle Scuole elementari e medie italiane a Merano

Einbeziehung italienischen Grundschulen in Meran

Progetto pluriennale senza scadenza

Mehrjähriges Projekt ohne Fälligkeit

10/09/2019

 

 

 

 

LIONS CLUBS – PRONTI AD AIUTARE, IN TUTTO IL MONDO

Ogni volta che si riunisce un Lions Club, i problemi si riducono e le comunità migliorano. Questo perché portiamo il nostro aiuto con impareggiabile integrità ed energia ovunque sia necessario, nelle nostre comunità e in tutto il mondo.

L’organizzazione di club di servizio più grande al mondo

I nostri 46.000 club con oltre 1,36 milioni di soci ci rendono l’organizzazione di club di servizio più grande del mondo. Siamo anche tra le organizzazioni più efficienti, I nostri soci sono pronti a fare tutto ciò che è necessario per le proprie comunità locali. Ovunque lavoriamo, troviamo nuovi amici. Bambini che hanno bisogno di occhiali, anziani che hanno fame e persone che forse non incontreremo mai.

Lions Clubs International è l’organizzazione di club di assistenza più grande del mondo. Abbiamo 1,36 milioni di soci in oltre 46.000 club in tutto il mondo.

I Lions sono ovunque.Siamo uomini e donne impegnati progetti comunitari in oltre 208paesi e aree geografiche.

I Lions hanno una storia variegata. Fondata nel 1917, la nostra associazione è conosciuta principalmente per la lotta alla cecità, che è parte della nostra storia e anche del nostro lavoro odierno. Inoltre, ci dedichiamo al volontariato per diversi progetti comunitari, tra cui protezione dell’ambiente, lotta alla fame e assistenza agli anziani e ai disabili.

 

PROGETTI COMUNITARI LOCALI

I Lions sono attivi. Il nostro motto è “Noi serviamo”. I Lions sono parte di un network di servizi a livello mondiale e operano facendo tutto ciò che è necessario per aiutare le nostre comunità locali.Lions Alluvione 2014

I Lions donano la vista. Tramite la realizzazione di screening per la vista, la fornitura di attrezzature a ospedali e cliniche, la distribuzione di medicinali e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulle malattie degli occhi, i Lions si impegnano nella loro missione di garantire la vista per tutti. Abbiamo esteso il nostro impegno per la conservazione della vista con innumerevoli progetti comunitari a livello locale e attraverso il nostro programma internazionale SightFirst, il cui obiettivo è eliminare la cecità.

I Lions servono i giovani. I nostri progetti comunitari spesso sostengono bambini e scuole locali con borse di studio, servizi ricreativi e mentori. A livello internazionale, offriamo diversi programmi, tra cui il concorso Un Poster per la Pace, il programma Campi e Scambi Giovanili e Lions Quest. Il nostro programma Leo inoltre fornisce un’occasione di sviluppo personale attraverso opportunità di volontariato per i giovani. In tutto il mondo vi sono circa 144.000 Leo e 5.700 Leo club in oltre 140 paesi.

I Lions assegnano sussidi. Dal 1968, Lions Clubs International Foundation ha assegnato sussidi per oltre 700 milioni USD a supporto dei progetti umanitari Lions nel mondo. Lavorando insieme, la nostra Fondazione e i Lions portano soccorso alle comunità colpite da calamità naturali, fornendo generi di prima necessità come cibo, acqua, vestiti e medicinali, collaborando inoltre alla ricostruzione a lungo termine.

 

MISSIONE E STORIA DI LIONS CLUBS INTERNATIONAL

First-Board-lgNel 1917 Melvin Jones, un uomo d’affari trentottenne di Chicago, disse ai soci del proprio business club locale che avrebbero dovuto guardare oltre i problemi legati al lavoro e dedicarsi al miglioramento della comunità e del mondo. Il gruppo di Jones, il Business Circle di Chicago, sosteneva la sua visione.

Dopo aver contattato gruppi simili negli Stati Uniti fu tenuto un incontro organizzativo il 7 giugno 1917, a Chicago (USA). Il nuovo gruppo prese il nome di uno dei gruppi invitati, la “Association of Lions Clubs”. Nell’ottobre dello stesso anno si tenne una convention nazionale a Dallas (USA) nel corso della quale vennero approvati lo statuto, il regolamento, gli scopi e il codice etico.

Nell’arco di tre anni i Lions divennero un’organizzazione internazionale. Da allora, abbiamo ottenuto i più alti riconoscimenti per la nostra integrità e trasparenza. Siamo un’organizzazione ben gestita, con una visione consolidata, una missione precisa e una lunga tradizione di cui siamo orgogliosi.

 

DICHIARAZIONE DELLA VISIONE

Essere il leader mondiale nel servizio comunitario e umanitario.

 

DICHIARAZIONE DELLA MISSIONE

Dare modo ai volontari di servire la loro comunità, rispondere ai bisogni umanitari, promuovere la pace e favorire la comprensione internazionale tramite i Lions club.

 

FINALITÀ DI LIONS INTERNATIONAL

  • Organizzare, fondare e sovrintendere i club di servizio noti come Lions club.
  • Coordinare le attività e rendere standard l’amministrazione dei Lions club.
  • Creare e promuovere uno spirito di comprensione e d’intesa fra i popoli del mondo.
  • Promuovere i principi di buon governo e buona cittadinanza.
  • Partecipare attivamente al bene civico, culturale, sociale e morale della comunità.
  • Unire i club con i vincoli di amicizia, fratellanza e comprensione reciproca.
  • Fornire un luogo di dibattito per discussioni aperte su tutte le questioni di interesse pubblico, ad eccezione di argomenti di carattere politico e religioso, che non saranno argomenti di discussione fra i soci.
  • Incoraggiare le persone predisposte a servire la comunità senza alcun vantaggio personale economico, incoraggiare l’efficienza e promuovere alti valori di etica nel commercio, nell’industria, nelle professioni, nelle attività pubbliche e in quelle private.

 

CODICE ETICO LIONS

  • Dimostrare con l’eccellenza delle opere e la solerzia del lavoro la serietà della vocazione al servizio.
  • Perseguire il successo, chiedere le giuste retribuzioni e conseguire i giusti profitti, ma senza pregiudicare la dignità e l’onore con atti sleali ed azioni meno che corrette.
  • Ricordare che nello svolgere la propria attività non si deve danneggiare quella degli altri; essere leali con tutti, sinceri con se stessi.
  • Ogni dubbio circa il proprio diritto o pretesa nei confronti di altri deve essere affrontato e risolto anche contro il proprio interesse.
  • Considerare l’amicizia come fine e non come mezzo, nella convinzione che la vera amicizia non dipende dai servizi resi o ricevuti, ma che la vera amicizia non richiede nulla se non accettare il servizio nello con lo stesso spirito con cui viene fornito.
  • Sempre adempiere ai propri obblighi di cittadino nei confronti del proprio paese, del proprio stato e della propria comunità e agire con incessante lealtà nelle parole, negli atti e nelle azioni. Donare loro spontaneamente lavoro, tempo e denaro.
  • Essere solidali con il prossimo offrendo compassione ai sofferenti, aiuto ai deboli e sostegno ai bisognosi.
  • Essere cauti nella critica, generosi nella lode, sempre mirando a costruire e non a distruggere.

 

Copyright 2018 Raoul Ragazzi

www.apple.bz